Pratite nas na Facebooku


Pratite nas na Twitteru

"La lavorazione tradizionale della Lana in Transilvania quale integrazione turistica"

15.06 - 15.09.2005




Lisa è un paesino situato nella provincia romena Transilvania e dista 92 chilometri da Braov che è uno dei maggiori centri urbani nella regione. A Lisa oggi vivono più di 1000 abitanti in 326 abitazioni rurali. Il paese si trova ai piedi del monte Făgăraș, nella vecchia "Provincia Făgăraș " detta anche "Provincia Olt". Nonostante l'aspetto del paese si fosse modificato e la vita degli abitanti si sia modernizzata, sono stati conservati gli elementi tradizionali di cultura e civiltà.

Con l'aiuto della Regione Piemonte in Italia, il Consiglio distrettuale di Brasov e sotto il patrocinio del programma "EU Montana - The Civilization of a Disappeard World", nell'anno 2000 le abitazioni rurali nei pressi del paese Lisa hanno ristrutturato le gualchiere per la produzione delle coperte di lana. Questo progetto unifica all'offerta turistica il luogo rurale, con la rappresentazione della lavorazione tradizionale della lana, integrandoli così nel programma di turismo culturale.

Il Museo etnografico di Brasov ha allestito una mostra moderna sul progetto di ristrutturazione della gualchiera che ci svela dettagliatamente uno dei modi di conservazione delle abitazioni rurali consistente nell'inclusione delle stesse nell'offerta del turismo rurale.

Riconoscendo la necessità trasformare il modo di vita tradizionale, delineano la storia dell'abitazione rurale, dove i visitatori assieme ai padroni di casa possono condividere la quotidianità, godere del cibo di questi luoghi e imparare qualcosa sul processo di lavorazione della lana.
L'esempio positivo romeno può servire come ispirazione e stimolo a realizzare le molteplici idee relative al campo culturale in Istria.