Pratite nas na Facebooku


Pratite nas na Twitteru

Produzione tessile, abbigliamento e calzature, il vestire e gli oggetti personali

La collezione comprende oggetti di valore, manufatti d’arte popolare della penisola istriana collegati principalmente alla cultura del vestire. Oltre al ricco patrimonio d’abbigliamento proveniente dalla popolazione croata bisogna sottolineare gli esemplari singoli di valore come lo è il costume tradizionale di Peroj o l’abbigliamento tradizionale della minoranza italiana di Dignano. La collezione contiene anche apparecchi e ferri del mestiere per la lavorazione dei tessuti, dei quali si possono sottolineare i rari e ben conservati vari tipi di conocchie. Della collezione fanno parte anche: gioielli, accessori per i fumatori, decorazioni etc. Gli oggetti provengono dal periodo fine Ottocento fino alla fine del secolo scorso.

 

E 521
Costume tradizionale (Modrna na radost)
Lunghezza: 117 cm
Larghezza (spalle): 35 cm

Modrna na radost – costume tradizionale proveniente dal sud dell’Istria, di stoffa marrone ottenuta da lana ruvida, cinta in vita con una fascia. La portavano le donne e le ragazze giovani.
  E 2797
Specie di calzatura tradizionale (Opanci)
Lunghezza - 30 cm
Larghezza - 13 cm

Opanci – calzatura maschile tradizionale di cuoio fatta a mano. Sono ricamati davanti con dei nastri di cuoio.
 
 
E 817
Berrettino da neonato
Altezza - 12 cm
Larghezza - 13 cm

Berrettino da bambino con nastri colorati che, come si narra, oltre ad essere una decorazione venivano usati some protezione dal malocchio.
  E 1969
Conocchia
Lunghezza: 86 cm
Larghezza: 9 cm

Conocchia lanceolata a forma di palla intagliata davanti. Si usava per la filatura della lana o della canapa.
 
   
E 2186
Portatabacco
Lunghezza: 8 cm
Larghezza: 4 cm

Scatola per il tabacco, ¹katula za duhan, fatta di sostanza cornea. Il coperchio è ornato con un intarsio di corno.